Lanciato il progetto EclairBox

Eclair, azienda leader nella fornitura di servizi relativi ai contenuti per l’industria cinematografica e televisiva, ha annunciato il progetto di dotare le sale cinematografiche italiane della soluzione EclairBox attraverso la sua filiale italiana, Opensky Cinema. L’annuncio è stato fatto a Riccione in occasione di Ciné – Giornate di Cinema 2018, l’evento dell’industria cinematografica promosso da Anica in collaborazione con Anec e Anem.

«Pioniere delle tecnologie innovative per l’industria cinematografica, Eclair consente ora all’esercizio di fare un passo avanti verso la digitalizzazione di ogni sala italiana – spiega Walter Munarini, direttore di Eclair Italia Opensky Cinema – Oggi i cinema ordinano e ricevono DCP via satellite o attraverso la spedizione di hard disk. La soluzione EclairBox semplifica il processo, offrendo la delivery più rapida dei contenuti attraverso la banda larga e risparmi in termini di costi di consegna. In Italia EclairBox è offerto in comodato gratuito. Abbiamo già avviato l’iniziativa attraverso i nostri team locali e grazie ad una potente infrastruttura terrestre progettata specificamente per la consegna dei contenuti agli esercenti».

Guillaume Morel, vicepresidente di Eclair Theatrical Delivery, ha aggiunto: «La nostra ambizione è dotare tutti i cinema in Italia di EclairBox, soluzione tecnologicamente avanzata ed economicamente competitiva. L’obiettivo è indirizzare i cinema che attualmente non dispongono di alcuna tecnologia digitale di ricezione verso una soluzione innovativa per poter godere dei vantaggi della nostra rete VPN e delle funzionalità di EclairBox. Ricordo che EclairBox funziona sia come ricevitore collegato alla banda larga sia come strumento di storage dei contenuti. Ordinare e ricevere i DCP con EclairBox è più semplice ed è molto più veloce. È una vera rivoluzione per un mercato in rapida evoluzione».

EclairBox è la soluzione di delivery all’avanguardia che permette agli esercenti il download dei contenuti attraverso la rete internet a banda larga. Inoltre, ogni cinema può essere fornito con le opzioni disponibili per meglio adattarsi a specifiche esigenze e usufruire di una soluzione di download personalizzata e totalmente sicura. EclairBox può essere connesso automaticamente alle funzioni TMS (Theater Management System) e a LMS (Library Management System) in modo che sia possibile l’ingest per tutti gli schermi ed è completamente compatibile con EclairPlay, la nuova piattaforma dei contenuti che mette in collegamento gli esercenti con i distributori e i proprietari di contenuti in tutto il mondo. Oggi, oltre 3400 cinema sono collegati alla rete di distribuzione di contenuti Eclair in Nord America, Europa e Australia.

Scarica qui il leaflet della presentazione di EclairBox.

— mercoledì 4 luglio